Cosa sono la forcella morbida e dura?

Cardano (ADA) Wallet Setup Creare IOTA Wallet & Seed Che cos’è NEM e XEM? IPFS per catene di blocchi Che cos’è l’EOS? Che cosa sono gli oracoli sulla catena a blocchi? Che cos’è Ripple e XRP? Cos’è Corda? Cos’è un sidechain? Che cos’è un ICO? Cos’è un gettone ERC-20? Cos’è Lisk (LSK)? Che cos’è la prova di assunzione? Come sono i contratti Smart-Contracts? IOTA: La catena a blocchi per l’internet degli oggetti Cosa sono la forcella morbida e dura? Qual è il portafoglio ordini? Che cos’è la prova del lavoro? Punti di accettazione Bitcoin Che cos’è la catena a blocchi? Che cos’è Bitcoin (BTC)? Che cos’è l’etereo (ETH)? Come funziona Ether Mining? Che cos’è un attacco del 51% e come funziona? Creazione di un portafoglio di carta Come funziona una transazione? Chi c’è dietro Satoshi Nakamoto? Mantieni le valute digitali Accetta pagamenti Bitcoin Come funziona il Bitcoin mining?

Forchette, forchette morbide, forchette dure, UASF – termini che vengono ripetutamente utilizzati nelle tecnologie a catena di blocchi. Che cos’è esattamente una “forchetta” e che tipo di essi esistono?

Cos’è una forchetta di Bitcoin formula?

Una forchetta significa classicamente l’ulteriore sviluppo di software open source. Poiché il software open source è naturalmente liberamente accessibile e scaricabile da tutti, ognuno ha la possibilità di creare la propria copia del software e di modificarlo per i propri scopi. La persona avrebbe forzato il Bitcoin formula software con questo.

La modifica del software non deve essere vista come un intervento malvagio, ma anche come una componente elementare e desiderata dei progetti Open Source. Gli utenti con conoscenze di programmazione possono così aggiungere nuove funzionalità in base alle proprie esigenze – in modo che possano esistere diverse distribuzioni di un software.

Cosa hanno a che fare le forche con le catene di blocco?

Partendo da una catena di blocchi pubblici come Bitcoin, si basa in definitiva su codice open source, che può essere modificato localmente dagli sviluppatori come descritto sopra. Tuttavia, con le tecnologie a catena di blocco è essenziale che i partecipanti alla rete si accordino su alcuni punti. Sarebbe quindi problematico se alcuni minatori della rete, ad esempio, utilizzassero la funzione hash dell’SHA-256 e altri utenti della rete utilizzassero una funzione hash diversa. Dopo tutto, non solo si vuole scrivere le transazioni nel proprio “budget book”, ma anche eseguirle in modo che siano riconosciute dal maggior numero possibile di partecipanti alla rete.

In pratica questo aspetto è il seguente:

C’è una versione Bitcoin generalmente accettata.
Gli utenti vogliono nuove funzionalità, ad esempio un aumento della dimensione del blocco per risolvere i problemi di capacità.
Ogni utente copia il software Bitcoin corrente e lo modifica con un blocco di dimensioni maggiori.
Egli mette il software a disposizione di altri utenti, che possono utilizzarlo.
Ora ci sono due versioni del software Bitcoin in rete e gli utenti possono decidere quale utilizzare.
Ma attenzione: è importante distinguere tra forche a catena a blocchi e forchette software. Mentre in quest’ultimo caso le forche sono utilizzate per sviluppare servizi nuovi o aggiuntivi sulla base di servizi esistenti, nel contesto della catena a blocchi le forchette mirano maggiormente a rappresentare un’alternativa.

Le forchette devono essere classificate in particolare per il loro effetto sul software esistente o sulla rete a catena di blocchi:

Tipi di forchette
Per capire le spiegazioni, dovresti sapere di cosa si tratta. In breve, i nodi memorizzano la catena di blocchi come nodi di rete e la forniscono alla rete. Nel migliore dei casi, l’attuale consenso della catena di blocchi, ossia la storia più recente delle transazioni, viene memorizzata in modo decentralizzato su tutti i nodi.

Tutti i nodi della rete devono essere gestiti con un software compatibile in modo da poter comunicare a catena di blocchi. Se viene presentata una proposta di modifica, ci sono due modi per effettuare la forchetta:

Forchetta morbida
Una forcella morbida si caratterizza per la sua compatibilità verso il basso. Quindi ci possono essere dei nodi nella rete che funzionano con il nuovo software. Questo non porta a problemi di compatibilità: I nodi con il vecchio software accettano anche le opinioni degli utenti che hanno optato per il nuovo software. D’altra parte, gli utenti vogliono stabilire il loro standard con il nuovo software e quindi fare affidamento sul loro nuovo metodo per tutti i blocchi.

Non appena viene raggiunta la maggioranza della rete, tutti i nodi si accordano sui nuovi blocchi.

“I “vecchi” e i “nuovi” Nodi continuano a lavorare insieme.
Forchetta dura
Questo tipo di forchetta non è compatibile verso il basso – e quindi porta con sé sfide speciali per garantire il consenso nella rete. I nodi esistenti devono aggiornare il loro software per tenere conto dei nuovi blocchi (nella Soft Fork i nodi esistenti potrebbero semplicemente tenere conto dei nuovi blocchi a causa della compatibilità). L’incompatibilità della